L’idea del fare cooperativa in tre parole #lamiacooperativa

Redazione - 31 Dic 2017 - 17:35
Ascolta l'articolo:
[dkpdf-button]

Un anno fa, nel corso della prima Biennale dell’Economia Cooperativa di Genova, abbiamo coinvolto i visitatori nell’esperimento di descrivere di getto, in tre termini, la propria idea di fare cooperativa.

Settantacinque persone, di età, genere, nazionalità e occupazione differenti, si sono così volontariamente prestate a collocare le tessere di un ideale mosaico della cooperazione.

Un cloud, una nuvola, sorprendentemente significativa e vivace, che testimonia la qualità e la quantità di elementi che nel corso del tempo, grazie all’apporto di varie culture e sensibilità, hanno arricchito le azioni e le idealità cooperative.

I termini utilizzati sono stati sottoposti ad alcuni docenti universitari esperti di varie discipline, che con spirito collaborativo si sono prestati a ragionare su alcune definizioni ricorrenti o significative.

Patrizia Battilani ne ha indagato la forma di impresa

Franco Manti ne ha analizzato la componente etica

Nicoletta Buratti si è soffermata sui caratteri di innovazione

Tito Menzani il fondativo e fondamentale carattere di mutualità

Gianluigi Granero ha proiettato al futuro le radici della cooperazione 

Fabrizio Bracco e Cinzia Modafferi hanno conferito a questo esperimento i caratteri di una rilevazione scientifica, dotandoci di un essenziale approccio metodologico e  analizzando il complesso delle parole utilizzate nel wordcloud

Fabrizio Bracco 

Università degli Studi di Genova, Dipartimento di Scienze della Formazione

Cinzia Modafferi 

VIE srl | Valorizzazione, Innovazione, Empowerment – Spinoff dell’Università di Genova

Patrizia Battilani

Università di Bologna – Dipartimento di Scienze Economiche

Franco Manti 

Università di Genova – Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia

Nicoletta Buratti 

Università di Genova – Dipartimento di Economia

Tito Menzani 

Università di Bologna, Scuola di Economia, Management e Statistica

Gianluigi Granero  

Presidente Legacoop Liguria

La Biennale dell’Economia Cooperativa, si è tenuta nel Palazzo della Borsa a Genova il 2 e il 3 dicembre 2016

Ha ospitato dialoghi, tavole rotonde, video e installazioni delle imprese cooperative liguri

Origini e futuro in un dialogo aperto e innovativo con la città, il territorio e i suoi attori

Tutte le video interviste sul canale You Tube di Legacoop

Testi gallery sul sito della Biennale dell’economia cooperativa di Legacoop Liguria

Potrebbero interessarti