Print: reinventare il lavoro, aggregare persone, rigenerare comunità

Redazione - 11 Giu 2018 - 9:14
Ascolta l'articolo:

Una call sulla rigenerazione urbana lanciata dall’editore pisano Pacini: scadenza 30 luglio

Parte dal Salone del Libro di Torino la nuova avventura di PRiNT, la call promossa dalla collana New Fabric di Pacini Editore.
Obiettivo della call è raccogliere esperienze, racconti, storie da parte di chi è impegnato in processi di rigenerazione urbana e sociale.

“PRiNT. Reinventare il lavoro, aggregare persone, rigenerare comunità” è l’iniziativa, presentata al recente Salone Internazionale del Libro di Torino, di ricerca di racconti di biografie professionali che emergono, anche in maniera inaspettata e atipica, nel lavoro di rigenerazione di un luogo o di una comunità.

Il tema è quello emerso nel corso di PRiNTour, il tour che ha attraversato diverse città del Paese incrociando esperienze, progetti, storie che parlano di “territori reattivi”, in cammino per il riscatto e il cambiamento a partire dai progetti di rigenerazione urbana. Sulla scorta dell’esperienza maturata nella prima call “Raccontare per trasformare”, il focus della nuova call si concentrerà sul ruolo delle nuove professioni dei rigeneratori socio-urbani.

Tutti gli interessati  (persone singole, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni, enti pubblici, enti di ricerca) dovranno inviare una proposta da 3.000 battute spazi inclusi entro il 30/7/2018 all’indirizzo newfabric@pacinieditore.it
Le proposte verranno lette e vagliate sulla base della linea editoriale del nuovo volume della collana New Fabric da una commissione interna alla casa editrice fino al numero di 20 contributi. A questi verrà chiesto di sviluppare il proprio racconto in 20.000 battute spazi inclusi da sottoporre alla casa editrice entro il 15/10/2018.

Nella collana NewFabric di Pacini Editore è stato recentemente pubblicato un volume a cura di Carlo Andorlini, Luca Bizzarri e Lisa Lorusso che riassume le best practice in atto sul territorio nazionale: Leggere la rigenerazione urbana: storie da dentro le esperienze, con le testimonianze di Amata Brancaleone e Villaggio Globale coop. soc., Associazione Culturale La Capagrossa Coworking, Associazione di Promozione Sociale Warrols, Cooperativa Sociale Young Inside, Dar=Casa, Dynamoscopio Associazione Culturale, Kilowatt, LabSOP, La Rete delle Case del Quartiere, Libera Campania, ReUSEs, Università Tor Vergata, Urban Landscape Hub.

Tutte le informazioni sulla call, il bando completo e la collana NewFabric sul sito dell’editore.

L’articolo su Labsus, PRiNT: la call per parole, pensieri e azioni sulla rigenerazione urbana

Potrebbero interessarti